ESPOSIZIONE UNIVERSALE ROMA

Mostra “ESPOSIZIONE UNIVERSALE ROMA. Una città nuova dal fascismo agli anni ’60″

12/03–14/06/2015 – Museo dell’Ara Pacis

EUR017Nell’ambito della mostra ESPOSIZIONE UNIVERSALE ROMA sono esposte le opere del fotografo Hans-Christian Schink, borsista dell’Accademia tedesca Villa Massimo a Roma.

La mostra ripercorre la storia dell’Eur, quariere nato come simbolo della monumentalità fascista e divenuto espressione del miracolo economico degli anni ’60.

Nel 1942 Roma avrebbe dovuto ospitare la E42, una Esposizione Universale ideata per celebrare il fascismo nel ventennale della sua conquista del potere. Secondo il progetto originale l’Esposizione avrebbe accolto tutti i paesi del mondo e riservato all’Italia una sezione composta da edifici permanenti, primo nucleo di un quartiere a venire. Lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale bloccò i lavori e solo dagli anni ’50 in poi il quartiere, rimasto abbandonato, fu trasformato nell’attuale zona direzionale e residenziale.

Grazie ad un ricco apparato d’immagini, disegni, fotografie, modelli, filmati e documentari, il percorso espositivo narra le vicende dell’Eur attraverso alcuni passaggi fondamentali che ne segnano la sua formazione e trasformazione. In mostra sono esposte oltre cento opere provenienti da: EUR S.p.a., Archivio Centrale dello Stato, Casa dei Teatri, Centro Ricerca e Documentazione Arti Visive, I.N.P.S, Galleria del Laocoonte, Archivio Fondazione Istituto Gramsci, MAXXI Architettura – Museo MAXXI, Archivio Lapadula, Galleria A.A.M e da alcuni musei della Sovrintendenza Capitolina.

Al centro del percorso espositivo si trova il fondamentale nucleo composto da 25 opere provenienti dal Massimo & Sonia Cirulli Archive.

Esposte in mostra anche spettacolari immagini e prospettive diverse sull’Eur di grandi fotografi contemporanei: Oscar Savio, Gabriele Basilico, Franco Fontana, Hans-Christian Schink, Andrea Jemolo e Fabrizio Ferri e alcuni estratti di film girati all’EUR dal dopoguerra agli anni ’60.

INFO:

Museo dell’Ara Pacis, Lungotevere in Augusta, Roma

060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00)

http://www.arapacis.it, www.museiincomuneroma.it

La mostra è promossa dall’Assessorato alla Cultura e Turismo – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma; EUR S.p.a.; EXPO in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà e Teatro di Roma ed è a cura di Vittorio Vidotto. L’allestimento è stato ideato dall’architetto Carlo Lococo. Organizzazione di Zètema Progetto Cultura.