Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

ACCADEMIA DI FRANCIA A ROMA – VILLA MEDICI

Accademia di Francia a Roma

INFORMAZIONI

Indirizzo/Address Viale Trinità dei Monti 1, 00187 Roma

Telefono/Phone 06 67611

Direttore/Director Éric de Chassey

Responsabile comunicazioni/Head of Communication Alessandra Montecchi

Link www.villamedici.it


Fondata nel 1666 da Luigi XIV, l’Accademia di Francia a Roma è stata creata per accogliere i vincitori del Prix de Rome e artisti protetti dai grandi nobili francesi, che potevano completare la loro formazione a contatto con Roma e l’Italia. Dopo aver avuto diverse sedi, nel 1803 l’Accademia ha trovato la sua collocazione definitiva a Villa Medici. Tra i suoi borsisti figurano Jean-Auguste-Dominique Ingres, Jean-Baptiste Carpeaux, Charles Garnier, Claude Debussy, Georges Bizet e, più recentemente, Yan Pei-Ming, Pascal Dusapin, Laurent Grasso, Valérie Mrejen, Marie NDiaye, Xavier Beauvois e numerosi artisti e storici dell’arte riconosciuti a livello internazionale.
Oggi l’Accademia di Francia a Roma, sotto la tutela del Ministero della Cultura e della Comunicazione francese, è aperta a tutti i campi della creazione artistica, della storia e della teoria delle arti. I borsisti (pensionnaires), di tutte le nazionalità, di età compresa tra i 20 e i 45 anni e che parlino francese, sono scelti da una giuria indipendente per soggiorni da 12 a 18 mesi. Grazie a una riforma del 2013, sono possibili altre tipologie di residenza (Selezione accademica e un programma per ospiti in residenza), con obiettivi e durate differenti.
L’Accademia propone inoltre una ricca programmazione culturale, organizzando mostre, concerti, proiezioni, incontri letterari e convegni, spesso in collaborazione con borsisti o ex borsisti. Si occupa anche di conservare e far conoscere Villa Medici e i suoi giardini, aperti al pubblico tutti i giorni (tranne il lunedì) attraverso delle visite guidate.