Istituto Svizzero di Roma

ISTITUTO SVIZZERO DI ROMA

svizz

INFORMAZIONI

Indirizzo/Address Via Ludovisi 48 00187 Roma

Telefono/Phone 06 420421

Direttore/Director Prof. Dr. iur. Michele Luminati

Attività Culturali/Cultural Activities Salvatore Lacagnina

Link www.istitutosvizzero.it


Creata ufficialmente dal Consiglio federale il 27 dicembre 1947, la Fondazione dell’Istituto Svizzero di Roma (ISR) ha sede dal 1948 nella splendida Villa Maraini sul Pincio. La prestigiosa residenza fu offerta alla Confederazione nel 1946 dalla contessa d’origine luganese Carolina Maraini-Sommaruga (1869-1959), vedova di Emilio Maraini (1853-1916), un avveduto industriale di Lugano, noto per aver introdotto con successo in Italia la produzione di zucchero ottenuto dalle barbabietole. Il mandato espresso in occasione della donazione fu che questa sede fosse posta «perpetuamente al servizio della cultura, nel segno della collaborazione tra la Svizzera e l’Italia».

Dalla sua fondazione fino ad oggi, l’ISR – grazie alle donazioni e all’aiuto finanziario della Confederazione, della Fondazione Svizzera per la Cultura Pro Helvetia e anche di sponsor privati – persegue il suo scopo, stabilito dall’articolo 2 dello statuto, di «offrire a giovani svizzeri la possibilità di approfondire le loro conoscenze o la loro arte, d’intraprendere ricerche o lavori originali, in un centro di cultura classica», di «incoraggiare l’attività scientifica o artistica della Svizzera, offrendo a studiosi e artisti condizioni favorevoli di soggiorno in Italia», e di «contribuire allo sviluppo delle relazioni scientifiche e culturali tra la Svizzera e l’Italia».Nel 2004 il Consiglio di Fondazione dell’ISR ha fissato le basi per una nuova impostazione strategica e strutturale, allo scopo di intensificare le attività e di realizzare con regolarità un programma di eventi artistico-culturali e scientifici di alto livello.