luglio 2015

MCI – ACCADEMIA DI FRANCIA

MCI – ACCADEMIA DI FRANCIA – VILLA MEDICI

30/04-13/09/2015 – Grandes Galeries di Villa Medici

MOSTRA “JEAN-LUC MOULÈNE. IL ÉTAIT UNE FOIS”

JLM_slipknotLa mostra Jean-Luc Moulène. Il était une fois è dedicata a uno degli artisti più rilevanti della scena contemporanea internazionale. L’opera di Jean-Luc Moulène – oggetti, fotografie, film – esprime al contempo una riflessione permanente sulla condizione sociale dell’artista, una critica radicale verso le manipolazioni e le seduzioni della rappresentazione e una ricerca formale che spesso si tinge di umorismo e di scherno.

Ingresso libero.
Orari di apertura della mostra: da martedì a domenica (chiuso il lunedì) 10.00-19.00 (ultimo ingresso alle 18.30)
Visite guidate alla mostra: ogni sabato alle ore 16.30 (in francese) e alle ore 17.00 (in italiano)

…………………………………………………………………………………

04/06 e 05/06, ore 21.30
06/06/2015, ore 21  – Giardini di Villa Medici 

VILLA APERTA

Villa Aperta 2014Villa Aperta è il festival di musica pop, electro e rock dell’Accademia di Francia a Roma che si svolge nella splendida cornice dei giardini di Villa Medici. Tre serate di live che vedranno alternarsi sul palco nomi di fama internazionale e nuovi talenti. Tra gli ospiti di questa sesta edizione, grandi nomi della scena elettronica francese, come Miss Kittin, Nicolas Godin degli Air e Cassius, e alcuni protagonisti della musica afro-beat, tra cui il percussionista Tony Allen con la sua band.

Biglietto singolo: 10 € + d.p. / 15 € la sera del concerto. Abbonamento per le tre serate: 25 € + d.p.
Per info: http://www.villamedici.it/it/programma-culturale/programma-culturale/2015/06/villa-aperta-6/

 ………………………………………………………………………………..

20/06/2015, ore 16 – Giardini di Villa Medici

OPEN GARDENS IN ROME

La visita è al completo.

Accademia di Francia – Villa Medici, Viale Trinità dei Monti 1
Per info: www.villamedici.it

MCI – ISTITUTO SVIZZERO

MCI – ISTITUTO SVIZZERO DI ROMA

 

13/06/2015, ore 15 e ore 17Istituto Svizzero di Roma, Via Ludovisi 48
 
Mostra “ALLEGRO GIUSTO”

ISR_Eventi2_Allegro_GiustoMostra di opere della collezione BSI: John Armleder, Robert Barry, Alighiero Boetti, Andy Boot, Daniel Buren, Lawrence Carroll, John Chamberlain, Henri Chopin, Tony Cragg, Aleksandra Domanovic, Haris Epaminonda, CealFloyer, Ryan Gander, Peter Halley, ChannaHorwitz, Gabriel Kuri, Fausto Melotti, Mario Merz, Giulio Paolini, Steven Parrino, Manfred Pernice, Diego Perrone, Riccardo Previdi, Seth Price, Patrick Tuttofuoco, Danh Vo.
 
Ingresso libero prenotazione obbligatoria a arte@istitutosvizzero.it
 

…………………………………………………………………..

 
26/06/2015, ore 17.30Istituto Svizzero di Roma, Via Ludovisi 48
 
DEMOCRAZIA DIRETTA, DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA, PROCESSI COSTITUENTI
 
ISR_Evento4_Democrazia_diretta_ConfiniDirittoIncontro con Hanspeter Kriesi, Chantal Mouffe, Raul Sánchez per indagare la possibilità di una strategia dei diritti adeguata ai tempi della crisi della rappresentanza. L’incontro fa parte di un ciclo che prevede che ogni appuntamento sia preceduto di una settimana da un laboratorio. Un’occasione per sviluppare una discussione collettiva sui temi da sottoporre ai relatori, in cui giovani ricercatori, studenti e docenti italiani e svizzeri partecipano attivamente all’elaborazione e allo sviluppo delle linee di ricerca.

Inizio laboratorio il 18/06 ore 17 presso l’Istituto Svizzero di Roma.
 
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria a scienze@istitutosvizzero.it
 

…………………………………………………………………..

 
06/06 – 19/09/2015 Istituto Svizzero di Roma, Via Liguria 20
 
Mostra TOBIAS KASPAR – “THE STREET (EST 1863)” / FRED LONIDIER – “STRIKE”
 
ISR_Eventi1_LONIDIER+KASPAR_web_13052015b (1)Per il ciclo “Openings out to reality” le mostre
 “The Street (Est 1863)” di Tobias Kaspar e “Strike” di Fred Lonidie.

Inaugurazione 05/06 ore 18.30.
 
Ingresso libero
 
 
Per info: www.istitutosvizzero.it
 
 

MCI – AMBASCIATA DI FRANCIA – INSTITUT FRANCAIS

MCI – AMBASCIATA DI FRANCIA – INSTITUT FRANÇAIS ITALIA

03/07/2015, dalle 21 alle 5 – Palazzo della Zecca, p.zza G. Verdi 10
04/07/2015, dalle 19 all’1.30 – Castel Sant’Angelo

PARIS ROCK’IN ROMA

Due giorni dedicati alla cultura francese con un ricco programma di concerti di musica elettronica.
L’evento è organizzato da Tilt Group.

Per info: www.parisrockin.it

MCI – Real Academia de España en Roma

MCI – REAL ACADEMIA DE ESPAÑA EN ROMA

24/04-10/06/2015, Lunedì-Venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20, Sabato dalle 10 alle 13

HYDROPHANIES

José Antonio Orts, musicista e scultore, ha scelto il nome Hidrofanies (Idrofanie) per denominare l’insieme di installazioni realizzate attorno all’elemento acqua, la cui apparizione le accosta alle ierofanie o manifestazioni del sacro; rivelazioni dell’acqua che percorrerà, attraverso le diverse sculture-installazioni, alcunedelle molteplici possibilità con cui ci si presenta.

………………………………………………………………………..

10/06/2015, dalle 9 alle 14 e dalle 16 alle 19

Convegno HOMENAJE A BRAMANTE. 1444-1514. 500 ANIVERSARIO

ImmagineConvegno dedicato all’Architetto Donato Bramante.

Intervengono: Jose Baganha (Universidad Católica Portuguesa); Flavia Cantatore (Universidad de Roma La Sapienza); Javier Cenicacelaya (Universidad del País Vasco, UPV-EHU); Victor Deupi e Richard John (Universidad de Miami); Carmen Jorda (Universidad Politécnica de Valencia); Rafael Manzano Martos e Pedro Navascues (Real Academia de BellasArtes de San Fernando); Javier Rivera (Universidad de Alcalá); David Watkin (Universidad de Cambridge)

Ingresso libero fino esaurimento posti

………………………………………………………………………..

25/06/2015, dalle 17 alle 24

PUERTAS ABIERTAS. Residencias 2014—2015

Un’intensa giornata di porte aperte durante la quale si presenteranno pubblicamente i progetti prodotti da artisti e ricercatori in residenza all’Accademia nel periodo 2014/2015. Oltre a varie attività partecipative e performances a carico di: Adrian Silvestre, AlmudenaLobera, Alvaro Ortiz, Antoni Abad, Enrique Bordes, Giuseppe Vigolo y Antonella Zerbinati, Greta Alfaro, JesúsDonaire, Joan Espasa, Joan Morey, Maria Cristina García, Miriam Isasi, Samuel Leví, Yann Leto.

………………………………………………………………………..

 02/07/2015, ore 20

Concerto per pianoforte di DANYLO SAIENKO

Primo Premio del 61º concorso di musica “Maria Canals” di Barcellona

Ingresso gratuito

Real Academia de España en Roma, Piazza San Pietro in Montorio, 3
Ingresso libero per tutte le iniziative
Per info: www.accademiaspagna.org

MCI – AMERICAN ACADEMY IN ROME

MCI – AMERICAN ACADEMY IN ROME

26/05 – 19/07/2015, giovedì-domenica ore 16-19American Academy in Rome, Via Angelo Masina 5

Mostra “NERO SU BIANCO”

Tentando una visione d’insieme e, contemporaneamente, un bilancio degli ultimi decenni, la mostra prenderà il polso culturale, sociale e politico dell’Italia di oggi attraverso il lavoro di un gruppo di artisti internazionali e ponendosi il traguardo ambizioso di realizzare un’indagine approfondita e metodologica che metta in risalto gli aspetti di sperimentazione, di processo e di ricerca concettuale dei progetti artistici.

Ingresso libero

……………………………………………………………………………..

03/06/2015 –  American Academy in Rome, Via Angelo Masina 5

MCKIMMEDAL GALA

Honoring Paolo Sorrentino and Carlo Petrini.

Solo con biglietto di ingresso.

 ……………………………………………………………………………..

04/06/2015, ore 18American Academy in Rome, Via Angelo Masina 5

OPEN STUDIOS E LETTURE

Visita agli studi dei vincitori del Rome Prize dell’American Academy in architettura, architettura del paesaggio, arti visive, conservazione e restauro dei beni storico-artistici, e Design.

Ingresso libero

 ……………………………………………………………………………..

05/06/2015, ore 18 – Villa Aurelia, Largo Porta S. Pancrazio 1

Concerto ROME PRIZE

Concerto, in programma musiche degli attuali borsisti Rome Prize in composizione musicale Andy Akiho e Paula Matthusen.

Ingresso libero

Per info: http://www.aarome.org/

MCI – ISTITUTO GIAPPONESE

MCI – ISTITUTO GIAPPONESE DI CULTURA

15/05-25/06/2015 –  Istituto Giapponese Di Cultura, Via Antonio Gramsci 74

Mostra fotografica di KOJI INOUE “LA MEMORIA SENZA SUONO”

広報画像Tenjin Fukuoka195480 fotografie del maestro Koji Inoue (1919-1993) raccontano il Giappone degli anni ‘50 e ‘60, molto spesso filtrato dagli occhi dei bambini, grandi protagonisti di un tempo in bianco e nero.
Di fronte ad esse la duplice reazione del sorriso memore e della commozione, che il silenzio – altro parametro imprescindibile per il fotografo, sordo – rende a tratti irrefrenabile.

La mostra è organizzata dall’Istituto Giapponese di Cultura in collaborazione con ISSR e Cinedeaf.

Nell’ambito della mostra:
12/06/2015, ore 19.30
PROIEZIONE UNICA di “The Connecting Bridge 3/11 that wasn’t heard” di Ayako Imamura (2013, 74’, sott. in italiano).
Presentato al CINEDEAF 2013, con il contributo di Japan Foundation, il film racconta l’esperienza sorda del terremoto / tsunami 2011.

20/06/2015, ore 10
Gallery talk/finissage a cura di Hajime Inoue

Ingresso libero
Visite guidate gratuite su prenotazione: prenotazioni@jfroma.it – tel. 063224754
Orario mostra: lun-ven 9.00-12.30/13.30-18.30, mer fino alle 17.30, sab 9.30-13.00.

 …………………………………………………………

Fino al 26/06, proiezioni ore 17 e 19.30, Istituto Giapponese Di Cultura, Via Antonio Gramsci 74

Rassegna IL CINEMA INDIPENDENTE DI KANETO SHINDO

IKaneto Shindo PAINTl cinema di Kaneto Shindo (1912-2012) mette in risalto il mondo rurale, la fatica del lavoro agricolo, passioni e istinti primordiali, temi sociali, personaggi femminili di grande spessore e intensità.
La rassegna, iniziata in aprile, prosegue in giugno presentando alcuni capolavori di Shindo come Genbaku no ko (Children of Hiroshima, 1952), Hadaka no shima (L’isola nuda, 1960), Onibaba (1964).

Tutti i film sono in versione originale con sottotitoli in italiano.
Ingresso libero

 …………………………………………………………

04/06/2015, ore 20 Istituto Giapponese Di Cultura, Via Antonio Gramsci 74

KEISHO OHNO – Concerto di TSUGARUSHAMISEN

Concerto solista di musica tradizionale giapponese rivisitata in chiave moderna.

Ingresso libero

 …………………………………………………………

18/06/2015, ore 18.30Istituto Giapponese Di Cultura, Via Antonio Gramsci 74

IL TEATRO KYOGEN. Lecture-Demonstration a cura della Miyakekyogen-kai

Gli attori della compagnia Miyakekyogen-kai illustreranno origini e fortuna di questo genere teatrale che si caratterizza per una spiccata gestualità, un intreccio narrativo molto semplice e un linguaggio familiare basato su frasi ricorrenti, giochi di parole e rovesciamento di ruoli, classiche espressioni della comicità popolare. Seguirà una dimostrazione pratica. In lingua giapponese con traduzione in italiano.

Ingresso libero

………………………………………………………………………

19/06/2015, ore 21 – Teatro Palladium, Piazza Bartolomeo Romano, 8

KYOGEN NELLA LINGUA DEI SEGNI DEL JAPANESE THEATRE OF THE DEAF (JTD)

Tour Europeo 2015: “La barba fortificata” e “Lo yamabushi gufo”

Elaborato in unHige yagura 2 painto stile godibile sia dal pubblico sordo sia udente dal JapaneseTheatre of the Deaf (JTD), il kyogen nella lingua dei segni è una farsa comica interpretata da attori sordi – sul palco – e attori udenti – fuori palco – che danno voce alla recitazione sorda. In programma due diverti pièce con sottotitoli in italiano – Lo yamabushi gufo e La barba fortificata – straordinario risultato di un percorso artistico trentennale anni sotto la guida del caposcuola UkonMiyake.

Organizzato da Totto Foundation, Istituto Giapponese di Cultura, Università degli Studi Roma Tre.

Biglietti: platea €15 (ridotto €10) /galleria €10 (ridotto 8) / studenti €5. Biglietti in vendita dal 20 maggio 2015 su www.ticketone.it o presso il Botteghino del Teatro Palladium solo il giorno dello spettacolo dalle ore 18;
Info biglietti: Ass. Menti Associate: tel. 06 97602968 info@mentiassociate.it;

 …………………………………………………………………

22/06/2015 – Istituto Statale per Sordi di Roma via Nomentana 56

Workshop sul tema “IL TEATRO DEI SORDI: nuove prospettive internazionali” organizzato da Istituto Giapponese di Cultura e Istituto Statale per Sordi di Roma.

 …………………………………………………………………

25/06/2015, ore 18.30Istituto Giapponese di Cultura, via Antonio Gramsci, 74
“LA DAMA DI AKASHI: MUSICA E SEDUZIONE”. Conferenza sul GENJI MONOGATARI di Maria Teresa Orsi

………………………………………………………………..

01/07/2015 – Accademia Filarmonica Romana

Serata ispirata GENJI MONOGATARI nell’ambito della stagione estiva de I Giardini di Luglio 2015.

Il Maestro Marco Angius, insieme ai solisti e all’ensemble “Giorgio Bernasconi” dell’Accademia Teatro alla Scala, dirigerà l’opera “Note del Guanciale” e a seguire “La Cortina di Gala”, entrambe composte dal Maestro Luca Mosca. La serata sarà introdotta da una dimostrazione di calligrafia e nell’intervallo sarà possibile assistere a una dimostrazione di ikebana.

Maggiori informazioni sul sito http://www.filarmonicaromana.org

Per info: www.jfroma.it – tel. 06 3224754

MCI – ACCADEMIA DI UNGHERIA

MCI – ACCADEMIA D’UNGHERIA

24/06/2015, ore 20.30Accademia d’Ungheria in Roma, Sala Liszt

Concerto folcloristico della banda “BORDÓ SÁRKÁNY”(Drago bordeaux) accompagnato dai balli csángó-moldavi.

 ………………………………………………………………………………

24/06-28/08/2015, da lunedì a venerdì ore 9-13 e 14-16 – Galleria dell’Accademia d’Ungheria in Roma

MOSTRA DEI BORSISTI DI ARTI VISIVE

főbejárat, díszkapuL’Accademia d’Ungheria in Roma dalla sua fondazione accoglie artisti d’arte visiva. Grazie al loro impegno, tra le pareti del Palazzo Falconieri è nata la “Scuola Romana”, laboratorio d’arte visiva di fama internazionale. Per questo motivo l’Accademia, ogni anno conclude l’anno accademico con una mostra che presenta le opere dei borsisti ispirate dal loro soggiorno romano.

Gli artisti dell’esposizione: István Bodóczky, Judit Rabóczky, Zsófia Barabás,Márta Krámli, Zsuzsanna Moizer, Katalin Székelyi, Anikó Diószegi.

Accademia d’Ungheria in Roma, via Giulia 1
Ingresso libero per tutte le iniziative
Per info: http://roma.balassiintezet.hu